11^ Puntata. Alimentazione e allergie.

La dieta occidentale è caratterizzata da un consumo elevato di zuccheri raffinati, sale e grassi saturi.
Lo studio che arriva dal Maryland ha analizzato i meccanismi di impatto della dieta occidentale sul
sistema immunitario. La maggior parte della popolazione grazie alle campagne di sensibilizzazione
promosse negli anni è consapevole del fatto che questa dieta a lungo andare può danneggiare il
cuore, i reni e altri organi. Tuttavia, sta diventando sempre più chiaro che la dieta moderna danneggia
anche il sistema immunitario, contribuendo in modo consistente all’insorgenza di sintomi allergici
come asma, riniti ed eczemi. Contrariamente al consumo dannoso di cibo ricchi di grassi e zuccheri
raffinati, un altro studio, pubblicato sulla rivista Thorax, mostra che l’assunzione giornaliera di discrete
quantità di frutta favorisce la diminuzione di sintomi allergici.
Certo è che lo stile di vita moderno è anche caratterizzato da maggiore esposizione a inquinamento,
livelli più elevati di stress, e una serie di altre variabili che probabilmente contribuiscono alla
disfunzione immunitaria. Molte delle scelte alimentari nella società di oggi sembrano avere effetti
nocivi non solo sul nostro sistema immunitario, ma probabilmente influenzeranno anche il
funzionamento del sistema immunitario dei nostri figli a causa di danni irreversibili a carico del DNA
del microbioma intestinale che influenza l’andamento della gravidanza e la salute già del feto. Dallo
studio poi sembra improbabile che gli integratori sintetici o probiotici siano in grado di
controbilanciare pienamente il danno delle nostre scelte alimentari, se non sono accompagnate da
modificazioni dello stile di vita.

Fast food fever: reviewing the impacts of the Western diet on immunity. Myles IA et al- Nutr J. June 2014

Protective effect of fruits, vegetables and the Mediterranean diet on asthma and allergies among children in
Crete. Leda Chatzi et al. - Thorax. Aug 2007