7^ Puntata. Una mela al giorno toglie il medico di torno?

Ebbene sì, come tanti altri proverbi anche questo risulta veritiero. Sicuramente il consiglio nasce da un’esperienza empirica (le persone che mangiavano mele o frutta si ammalavano meno di chi non lo faceva), ma oggi studi scientifici ci dicono che è davvero così: Il consumo di frutta incide sull’abbassamento del rischio di alcune patologie cardiovascolari e non solo. La mela, in particolare, contiene quercitina un antiossidante naturale capace di proteggere la cellula dai radicali liberi. Altri studi rivelano che questo flavonoide ha un ruolo essenziale nella prevenzione dell’ipertensione, del tumore al colon e alla prostata. La quercitina, inoltre, è anche presente nelle cipolle, nei mirtilli e nell’uva rossa.

 

Siess MH et al. “Mechanisms involved in the chemoprevention of flavonoids”- Biofactors. 2000.
Cincin ZB et al. “Apoptotic Effects of Quercitrin on DLD-1 Colon Cancer Cell Line”. Pathol. Onco. Res. 2014
Firdous AB et al. “Quercetin, a natural dietary flavonoid, acts as a chemopreventive agent against prostate
cancer in an in vivo model by inhibiting the EGFR signaling pathway”. Food funct. 2014

 

LINK al Giornale http://www.mandamentonotizie.it/?p=89926